Per ricevere la Newsletter

iscriviti qui


Ricevi HTML?

Attività politiche

Damascelli (Fi): “Tutti a Polignano per gridare “No” alle trivelle del Governo”

By Galileoh getyourpaydaytoday.co.uk

Manifestazione giovedì prossimo, alle ore 17.30, sulla spiaggia della perla pugliese.

Dalle parole ai fatti.

Dagli slogan ai gesti significativi.

Per rendere sempre più forte l'opposizione alla folle decisione del Governo Renzi di trivellare il cuore della nostra regione.

Così, giovedì prossimo 9 luglio, alle ore 17.30, una delegazione di attivisti di Forza Italia, giovani e non, si darà appuntamento sulla bellissima spiaggia Lama Monachille di Polignano a mare, una delle perle di Puglia, per manifestare ancora una volta il proprio deciso dissenso all'autorizzazione data dal Ministero dell'Ambiente ad eseguire "prospezioni geosismiche per la ricerca di petrolio a largo delle coste pugliesi, nel tratto compreso tra Bari e Brindisi".

 

"Con questa azione simbolica – sostiene con fermezza il consigliere regionale Domenico Damascelli, – vogliamo far capire che bisogna essere uniti dinanzi all'assalto delle trivelle e, soprattutto, spingere il presidente Michele Emiliano a far sentire la voce della Regione presso gli ambienti romani affinché vengano revocate subito queste assurde autorizzazioni e si eviti un disastro per la Puglia".

"Abbiamo il dovere morale, civile e politico di difendere le nostre bellezze – ragiona il politico azzurro – . Le meraviglie naturali che impreziosiscono la nostra regione nessuno ce le potrà mai sottrarre né tanto meno danneggiare".

"Distruggere il nostro ambiente marino per ricercare petrolio significa non conoscere la storia e le tradizioni pugliesi, oltre che penalizzare in modo grave il movimento turistico e proprio l'economia della splendida Polignano potrebbe risentirne", conclude Damascelli.

Designed by Dionix & Angelo Acquaviva